La linea morbida e lenta – Isabella Floris
Una ragazza alla ricerca di sé stessa, tra agi e disagi di una vita, in un paese con una cultura diversa dalla propria, si trova davanti a una scelta importante che ne influenzerà il futuro.
In questa instabilità emotiva e lavorativa l’unica via di fuga sembra essere Graziano, un giovane scrittore a chilometri di distanza da lei, ma costantemente presente grazie al mondo virtuale dei social.
Un viaggio verso Smirne e una cultura tra antiche tradizioni e voglia di emancipazione culturale e verso l’interiorità di una ragazza alla ricerca del suo centro.

ISBN 978-88-99685-21-8 – € 4,49

Libro ISBN 978-88-99685-18-8 – pag. 170- € 13,00

 

 

 

/pippo-bellone