Memorie della guaritice di Cululù – Ines Kainer

Veggente, spiritista, cartomante e sensitiva, si era creata una fama superiore a tutti i suoi colleghi, come nessuno mai era riuscito a fare nel vasto territorio dell’Argentina.
Un caso senza precedenti, soprattutto perché il paesino di Cululù è talmente piccolo e arretrato che neanche compare nella mappa della ricca provincia di Santa Fé, confinante con Buenos Aires.
Per un breve periodo di tempo ho soggiornato a Cululù, e quello che racconto l’ho sentito dalla voce di Rosa e da altri suoi amici che al tempo erano già molto anziani e che ormai riposano in pace accanto a lei, nel vecchio cimitero del paese.

ISBN 978-88-98738-82-3 – € 2,99

Libro ISBN 978-88-98738-85-6 -pag. 88- € 10,00

 

 

 

/pippo-bellone