Questa non è una storia d’amore, perché l’amore non è, né sarà mai, violenza, persecuzione o sopraffazione. Questa è la storia di Maria: giovane, bella, intelligente, la cui vita finisce per ripiegarsi ai dettami di un piccolo paese e ai soprusi di Salvatore, suo marito, con cui si è unita tramite un matrimonio combinato. Questa è la storia di tutte quelle donne, che, ogni giorno, subiscono tacitamente la violenza, soffocando il dolore nella paura.

Daniela Frigau nasce a Cagliari, il 31 agosto 1985. Laureata in Psicologia, scopre la passione per la scrittura tra i banchi del liceo e grazie alla frequentazione di alcuni corsi di scrittura creativa. Nel 2011 ha pubblicato il primo romanzo: “Se fossi conchiglia ti amerei per sempre” edito da “La Riflessione”, con il quale ha vinto una menzione d’onore nel concorso letterario “Valentina”, Ascoli Piceno. Nel 2013, pubblica il suo secondo romanzo: “Figli dell’anima” edito da “Amicolibro”, giunto a una seconda ristampa.

ISBN 978-88-99685-42-3 pag. 114 – € 12,00
disponibile in eBook

 

 

 

/pippo-bellone